ja_mageia

Home Centri di lavoro per corpi sanitari, componenti automotive, corpi oleodinamici

CENTRO DI LAVORO PER CORPI SANITARI, COMPONENTI AUTOMOTIVE, CORPI OLEODINAMICI

transfer modulare

 

Tipologia: Modulare

Tipo materiale: Acciaio, ottone

Settori applicativi: Sanitario, automotive, corpi complessi ed altro

Pezzi/ora: Subordinato al tipo di utensile e pezzo

 

 

 

 

 

 

 

 


INFORMAZIONI TECNICHE


La Macchina Transfer MENSI MAG3, nata per la lavorazione di corpi sanitari, componenti auto motive, corpi oleodinamici etc., d’elevata stabilità, garantita dalla progettazione di un  basamento in acciaio saldato e normalizzato dotato di uno scivolo per l’evacuazione trucioli.


Il centro di lavoro garantisce notevole flessibilità, semplicità e rapidità di cambio attrezzatura soddisfacendo completamente ogni richiesta del cliente ed è composto nel seguente modo:

  • N°1 disco tavola in acciaio saldato e normalizzato a quattro  divisioni collocato su tavola a CN ad asse verticale, completo di distributore rotante
  • N°4 morse autocentranti  idrauliche complete di ganasce  per il bloccaggio del pezzo.
  • N°3  unità UFCN ISO 40 flangiate con sgancio e gancio utensile automatico montate su carro a croce in grado di realizzare qualsiasi tipologia di lavorazione (foratura, filettatura, filettatura con fresa filetto ed altro), grazie al sistema d’interpolazione dei carri X-Y-Z.
  • N°3 gruppo cambio utensili con magazzino rotante tipo CTM40-D-O-12-L1
  • Impianto elettrico (tensione da precisare) con CNC  digitale della Fanuc
  • N°1 centralina idraulica per il funzionamento della chiusura morse, sgancio e gancio utensili con materiale ATOS
  • Componenti pneumatici con materiale della SMC.
  • Impianto di lubrificazione centralizzata con pompa DROPSA
  • Pulsantiera principale  per il comando generale della macchina
  • Accessori standard
  • Libro di istruzioni completo di schemi elettrici, idraulici e meccanici
  • Il tutto viene realizzato secondo le normative CE in vigore

  • Risultati:

    • Alta resa di produzione
    • Cambio attrezzatura in tempi ridotti
    • Lavorazione completa del pezzo senza la necessità di lavorazioni di ripresa

    Esempi di particolari lavorati